Ciao Marzione, buona partita!

Un cambio di direzione, una finta, una  pattinata e te ne sei andato in break, verso quella porta che ha il sapore della serenità e, nello stesso momento, dell’amarezza.

Ci hai lasciato in un silenzio surreale, assordante come le tue fragorose risate e battute.

Un pensiero per i tuoi tifosi numeri uno, la tua famiglia a cui siamo vicini.

Una piccola richiesta, salutaci i nostri compagni, amici e avversari che ti aspettano per il prossimo cambio … e divertitevi, sempre!

Buona partita, Marzione!


Il comitato, lo staff e i giocatori Eagles Vedeggio